Scopri il mondo di Stone City - Granulati Zandobbio
logo Granulati zandobbio
IT | EN | DE | FR

STONEBOX per il Centro Multifunzionale “Il Maggiore” di Verbania

granulati-gabbioni-stonebox-head

IL PROGETTO

granulati-gabbioni-stonebox-verbaniaIl progetto del Nuovo Teatro cittadino di Verbania sviluppa un complesso architettonico, dal carattere contemporaneo, scultoreo e fortemente espressivo, in grado di contener una sala grande da cinquecento posti, sala piccola da duecento, un ampio foyer di ingresso e distribuzione, funzioni di servizio e di supporto, camerini, uffici, sale prova, bar, ristorante ed un terrazzo panoramico per spettacoli verso il lago.

L’edificio è collocato lungo la costa del Lago Maggiore in corrispondenza della foce del fiume San Bernardino nelle vicinanze della storica Villa Maioni, sede della Biblioteca Civica, in posizione panoramica, con vista verso il paesaggio circostante, ridefinendo una nuova configurazione dell’area in rapporto alla presenza del lago, della spiaggia e della Villa.

Il progetto comprende le opere di sistemazione esterna dell’area immediatamente adiacente al nuovo edificio teatrale che permettono di estendere l’intervento al contesto circostante e di creare anche uno spazio spettacoli all’aperto.

Le gradonate esterne permettono ampia visibilità panoramica del lago in tutte le direzioni, un migliore raccordo con la spiaggia, con le attività turistiche, di balneazione.
Tale area sarà a supporto dello svolgimento di eventi e manifestazioni all’aperto alla presenza di un ampio numero di spettatori, anche in parte collocati all’interno dell’edificio.

Il nuovo edificio è collocato frontalmente rispetto al Lago, con affaccio panoramico, con vista verso il paesaggio circostante e con continuità tra interno ed esterno. In considerazione dell’affaccio a lago, la copertura del foyer è definita da una leggera gradinata intesa come terrazza panoramica dove è possibile uscire ed apprezzare il panorama circostante.
L’insieme costituisce un polo culturale contemporaneo e connesso alla sistemazione verde esterna ed al paesaggio del luogo dove l’edificio, rappresenta l’elemento catalizzatore di una riqualificazione di un’area ben più ampia di quella strettamente connessa alla realizzazione del Teatro, riqualificazione urbana e paesaggistica al contempo.

MATERIALI E COMPONENTI

I principali materiali utilizzati, oltre al calcestruzzo armato, sono la pietra, il legno, la gomma e lo zinco. La tipologia dei materiali impiegati risponde a criteri bioclimatici e, di conseguenza, soddisfa requisiti fondamentali quali la reperibilità in loco, la non nocività e che non siano stati resi inquinanti da trasformazioni strutturali, stravolgenti la loro composizione chimica.
Inoltre, in ogni fase di realizzazione dell’opera, essi conserveranno costantemente la propria bioecologicità ed il loro carattere di riciclabilità e sostenibilità ambientale.

LA SOLUZIONE


granulati-zandobbio-planimetria-verbaniaPer la sistemazione esterna
si sono privilegiate le soluzioni di ingegneria naturalistica con impiego di fascinate e geotessuti per il contenimento dei terreni in pendenza, integrato con piantumazioni di essenze autoctone mentre per la costruzione delle gradinate e per contenere i dislivelli, si sono impiegati gabbioni in rete metallica riempiti di ciottoli di pietra locale. Superiormente alla gabbionate è stata
fissata una lastra in serizzo, piano sega, con un bloccaggio meccanico, per consentire la seduta degli utenti.
I raccordi tra i dislivelli sono risolti con gradini in masselli di granito (che inglobano anche una illuminazione segnapasso).

SCOPRI LE CARATTERISTICHE DI STONEBOX

CREDITI

Opera: TEATRO MULTIFUNZIONALE ”IL MAGGIORE”

Committente: Amministrazione Comunale di Verbania
Responsabile del Procedimento: Ing. Noemi Comola (dirigente dipartimento LL.P)
Progetto definitivo: Gruppo Stones (arch Salvador Perez Arroyo-capogruppo)
Pregetto Esecutivo: Arch. Giancarlo Marzorati, Arch.Fabrizio Bianchetti, Ing. Stefano
Rossi, Tekser srl, Geol. Fulvio Epifani
Esecuzione: Notarimpresa spa Novara (NO), Tecnocostruzioni srl Verbania Postaccio (VB), CDL srl Crevoladossola (VB).
Direzione lavori : Studio Amati architetti, Errevia srl, Arch. Marcello Lezzi

Leave a Reply

*

20 − 2 =

captcha *